Le attività di quest’area di ricerca sono orientate allo studio – prevalentemente clinico – e alla comprensione dei disordini endocrinologici, realizzate mediante metodologie di analisi di variabili sero-ematiche e della composizione corporea.